Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Sbc Digital Italia, i Ceo del gioco a confronto sul futuro dell'industria

  • Scritto da Redazione

Fra gli appuntamenti di Sbc Digital Italia, in calendario il 28 e 29 luglio, spicca il panel con i Ceo di alcune delle maggiori aziende italiane del gioco.


Il panel dei Ceo alla conferenza ed esposizione Sbc Digital Italia di questo mese vedrà i leader di Lottomatica, Snaitech, Sisal e Novomatic Italia condividere le loro idee per il futuro dell'industria delle scommesse e del gioco.


L'evento online del 28-29 luglio 2021, co-organizzato da GiocoNews, presenta un'agenda completa che tratta le principali questioni affrontate sia dal settore online che da quello retail, con relatori esperti che contribuiscono con approfondimenti dal punto di vista di operatori, fornitori, regolatori, sport professionistici, Governo e forze dell'ordine.


Uno dei punti salienti dell'agenda arriva il primo giorno, con la sessione "Il futuro sostenibile del gioco", che esaminerà l'impatto che l'industria ha sull'economia e sulla società.
I relatori valuteranno come i benefici che il settore apporta in termini di occupazione e gettito fiscale possano essere bilanciati con le preoccupazioni sulla protezione dei giocatori, con l'obiettivo di creare un modello sostenibile che funzioni per le parti interessate di tutta l'industria e sia accettabile per il pubblico e il Governo italiani.

 

Gli amministratori delegati di quattro delle più grandi aziende del mercato italiano illustreranno come raggiungere questo obiettivo, con Guglielmo Angelozzi (Lottomatica), Fabio Schiavolin (Snaitech), Francesco Durante (Sisal) e Markus Buechele (Novomatic Italia), tutti nel panel. A loro si unirà il moderatore Giancarlo Loquenzi, giornalista di Rai Radio 1.

Rasmus Sojmark, fondatore e Ceo di Sbc, dichiara: “Siamo lieti di avere quattro delle figure più influenti dell'industria italiana tutte pronte a condividere le loro opinioni sulla futura direzione del settore.
Questo panel di Ceo è un must per chiunque sia interessato all'industria delle scommesse e del gioco in Italia, poiché sarà ricco di preziose intuizioni, idee e informazioni sul mercato".

L'agenda della conferenza Sbc Digital Italia, compilata in collaborazione con Gioco News, prevede anche sessioni sulla sfida di rimodellare il settore del gioco retail, come costruire sulla crescita del mercato online negli ultimi 12 mesi, il ruolo del regolatore, le strategie di marketing igaming e la battaglia contro le partite truccate.
 
La serie di 60 relatori comprende Marcello Minenna (Direttore Generale, Agenzia Dogane e Monopoli), Domenico Galizia (Ceo, Betflag), Marco Castaldo (Ceo, Microgame), Roberto Ribaudo (Direttore, Divisione Interpol Italia), Carla Ramella (Direttore Dogane e Monopoli - Pubblica Amministrazione Centrale, Sogei), Claudio Durigon (Sottosegretario, Ministero dell'Economia e delle Finanze), Stefano Delfini (Direttore Servizio Analisi Criminali, Direzione Centrale Polizia Criminale, Ministero dell'Interno), Claudio Marinelli (Project manager, Criminal Intelligence Officer, Interpol), Luca Turchi (Direttore Controllo Gioco, Ufficio Gestione Giochi, Adm) e Ugo Taucer (Procuratore Generale, Comitato Olimpico Nazionale Italiano).

Oltre alla conferenza, Sbc Digital Italia presenterà una esposizione virtuale con 20 fornitori leader che mostrano le loro ultime innovazioni su misura per il mercato italiano e una selezione di opportunità di networking.

Registratevi per il vostro pass online gratuito per Sbc Digital Italia sul sito dell'evento.
 
Share