Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Swg, un convegno su 'Il gioco buono. Il punto di vista degli enti locali'

  • Scritto da Daniele Duso

È il terzo appuntamento di un percorso organizzato da Igt-Formiche con l’Osservatorio sul gioco di Swg approfondisce i principali temi del settore del gioco.

"Il gioco buono. Il punto di vista degli enti locali", questo il titolo del convegno che si svolgerà nella giornata di domani, giovedì 13 gennaio, a partire dalle ore 16:30. Organizzato da International Game Technology (Igt), in collaborazione con Formiche, l'incontro costituisce il terzo appuntamento di un percorso avviato con l’osservatorio sul gioco di Swg che, dal 2020, ne approfondisce in chiave empirica i principali temi del settore: dal concetto di “buon gioco” alle implicazioni per la tutela del giocatore e per il contrasto al mercato illegale, dalla prevenzione dei rischi patologici fino alle questioni fiscali.

L'edizione 2022 intende riflettere su una delle più importanti sfide che il gioco dovrà affrontare: il riordino normativo. La base della discussione è la ricerca quanti-qualitativa curata da SWG che, a partire dal coinvolgimento di attori di governance locale, ha permesso di scattare un'istantanea sulla percezione del tema da parte di comuni e Regioni. L'evento "Il gioco buono. Il punto di vista degli enti locali" sarà occasione per presentare quanto emerso nella ricerca con l'obiettivo di stimolare un confronto informato tra rappresentanti istituzionali ed esperti sulla necessità di definire un assetto organico sul gioco.

Share