Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Adm, Stefano Saracchi nominato direttore giochi per tre anni

  • Scritto da Anna Maria Rengo

Stefano Saracchi nominato alla guida della Direzione giochi dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli per i prossimi tre anni.

"All’ingegner Stefano Saracchi, nato il 24 gennaio 1982 a Roma, dirigente di seconda fascia, è conferito, l’incarico dirigenziale di livello generale di direttore della Direzione Giochi, a decorrere dal 16 giugno 2022 per la durata di tre anni".

Lo si legge nel decreto a firma del direttore generale dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli, Marcello Minenna, nel quale si dispone inoltre che dal 16 giugno "l’incarico di direttore dell’Ufficio Giochi numerici e lotterie della Direzione Giochi (...) viene revocato e il relativo contratto di lavoro viene risolto".

Il decreto dispone anche gli obiettivi connessi all'incarico, dunque quello di assicurare "lo svolgimento delle funzioni connesse all’incarico di direttore della Direzione Giochi, nel quadro della Convenzione tra il ministro dell’Economia e delle finanze e l’Agenzia, curando le attività finalizzate alla realizzazione degli obiettivi, dei programmi e dei progetti riguardanti la struttura nonché degli obiettivi specifici che saranno, di volta in volta, assegnati nel limite di validità del presente incarico", come pure "l’attuazione del progetto di micro organizzazione della Direzione Giochi, da portare a termine nell’ambito temporale del presente incarico al fine di perseguire con efficacia gli obiettivi della struttura di vertice".

 

Share