Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Global Starnet: CdS rinvia decisione su decadenza concessione

  • Scritto da Dd

Il Consiglio di Stato ritiene che il rinvio non pregiudichi gli interessi dell'Agenzia delle dogane e dei monopoli.

"Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Settima) rinvia la causa a nuovo ruolo". Con queste parole che chiudono l'ordinanza pubblicata oggi, 22 luglio 2022, il CdS rinvia la decisione sulla decadenza della concessione della Global Starnet

Il massimo giudice speciale amministrativo accoglie dunque il ricorso presentato da Global Starnet per far revocare la sentenza che aveva confermato la decadenza della concessione dell’operatore il 31 dicembre 2022. La società, lo ricordiamo, è da anni al centro di una articolata vicenda giudiziaria.

La decisione del CdS tiene conto che "la ricorrente (Global Starnet Ltd, Ndr) ha formulato istanza di rinvio per consentire alla Custodia Giudiziaria, ove lo ritenga e su indicazione del GIP, di valutare se intervenire nel giudizio di revocazione", e in particolare che "il rinvio non pregiudica gli interessi dell’Agenzia delle Dogane attesa la definitività della sentenza oggetto di revocazione".

A inizio luglio, dopo la pubblicazione di nota con cui Adm comunicava la proroga delle concessioni fino al 29 giugno 2023 tranne per Global Starnet Limited, il concessionario aveva comunicato la sua decisione di impugnare la decadenza della concessione e confermava la prosecuzione dell'attività, da anni in amministrazione controllata.

Share