Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Cronache

Gioco e Cronache: news e avvenimenti sul mondo del gaming

Gioconews è un quotidiano di informazione specializzato nel gioco pubblico. In questa sezione le news e gli avvenimenti di gioco e cronache. Sequestri e vicende che hanno come protagonisti sale giochi, scommesse, bingo, tutte le operazioni di guardia di finanza, polizia e carabinieri su gioco e contrasto dell'illegalità. Le azioni dei Monopoli per limitare il gioco illecito. Spazio anche a iniziative dell'Europa e di altri paesi per arginare pericoli di frodi e antiriciclaggio. Trovi qui tutte le news e avvenimenti di rilievo

Padova, sindaco Bitonci: "Stop sale gioco vicino a luoghi sensibili"

"Impedire l'apertura di nuove sale giochi vicino alle chiese, alle aree residenziali, alle scuole". E' l'obiettivo del neo sindaco di Padova Massimo Bitonci, che ha annunciato la creazione di un tavolo di lavoro comune fra forze dell'ordine e amministrazione comunale.

  • Scritto da Francesca Mancosu
  • Categoria principale: Cronache

Ginestra (Agisco): “Rivendicazione legittima dei nostri diritti, aperti a dialogo con Snai”

Non si placano le polemiche tra il sindacato degli operatori di scommesse Agisco e il concessionario Snai, dopo il botta e risposta tra il presidente dell'organismo, Francesco Ginestra, e l'amministratore delegato della società Giorgio Sandi. E dopo le ultime parole di qeust'ultima, ora è Ginestra a voler chiarire la posizione, ribadendo la legittimità della propria azione sindacale: “Voglio ribadire che l’obiettivo di Agisco è far si che Snai possa guardare con serenità al futuro – a maggior ragione fintanto questo futuro coinvolgerà anche i gestori che Agisco rappresenta – e quindi, come sempre, siamo pronti a un dialogo costruttivo basato però su fatti concreti e proposte quantificabili e misurabili, non su parole spese al vento”.

  • Scritto da Alessio Crisantemi
  • Categoria principale: Cronache

Gioco e comuni: l'importanza del dialogo e del confronto, la replica del direttore di GiocoNews.it ad As.Tro

Egregio Direttore Generale, accolgo con piacere la sua replica rispetto all’idea di ipotizzare un’applicazione di federalismo fiscale al comparto del gioco lecito da noi proposta e da lei discussa e analizzata nel merito nell'articolo odierno. Lo scopo dell’editoriale era proprio quello di invitare a una riflessione approfondita, e perché no a un dibattito, su questa materia, nel tentativo di sensibilizzare la politica (e, volendo, anche l’opinione pubblica) sulla sostenibilità del comparto che dovrebbe (e potrebbe, ancora oggi) essere visto come una risorsa per lo Stato e quindi anche per gli Enti locali.

  • Scritto da Alessio Crisantemi
  • Categoria principale: Cronache

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.