Logo

Uk: tagli ai Fobt, pesanti perdite per i bookmaker

I bookmaker Uk perderanno centinaia di milioni di sterline se i Fobt dei loro negozi vedranno il taglio delle puntate da un massimo di 100 a 2 sterline.

Le elezioni generali del Regno Unito dello scorso 8 giugno sono viste dalla maggior parte degli esperti come segno di un atteggiamento più aggressivo nei confronti di puntate e premi.

Il Partito conservatore dominante non ha reso note le sue osservazioni sui Fobt (i terminali di scommesse a quota fissa, Ndr) ma ora dovrà fare un accordo di condivisione del potere con il Partito democratico-unionistico dell'Irlanda del Nord per assicurare la maggioranza alla Camera dei Comuni e il Partito Unionista Democratico ha dichiarato la sua opposizione ai terminali di gioco.

Se la puntata viene tagliata a 2 sterline (2,2 euro, Ndr), dice il Daily Telegraph, Ladbrokes Coral potrebbe perdere 439 milioni di sterline (oltre 500 milioni di euro, Ndr) di entrate nel 2018, William Hill 288 milioni e Paddy Power Betfair 58 milioni. Queste cifre provengono da Barclays Bank, per cui ci sarebbe uno "scenario di base" per la puntata tagliata a 25 sterline.
 
Le azioni dei grandi bookmaker hanno visto perdite già subito dopo le elezioni generali.
 
© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.