Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Nevada, vincite record e cattiva gestione: i bookie perdono 25 milioni

  • Scritto da Redazione

A gennaio 2018 le scommesse hanno fatto registrare vincite da record nel Nevada, ma a perdere sono stati i bookmaker per colpa di una cattiva gestione.

 L'inizio del 2018 ha portato bene al settore delle scommesse sportive in Nevada. Il Gaming Control Board dello Stato americano ha infatti diffuso dati estremamente positivi per il mese di gennaio con un totale di 25 milioni di dollari.

In particolare, il calcio ha contribuito con 7,8 milioni mentre il basket con 15 milioni.

Le vincite sono aumentate del 215 percento rispetto a gennaio 2017, secondo il rapporto delle entrate. I casinò hanno mantenuto il 6 percento delle scommesse, il che significa che oltre 418 milioni di dollari sono stati scommessi sugli sport durante il mese.
Mentre le vincite aumentavano, la gestione era in calo di oltre l'otto per cento anno su anno rispetto ai 455 milioni di dollari puntati dagli scommettitori sportivi a gennaio 2017.

Nei 12 mesi precedenti al 1 febbraio 2018 i bookmaker hanno guadagnato 265,9 milioni di dollari, con una crescita del 28 percento rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. I bookmaker sportivi del Nevada hanno segnato un record di 248,7 milioni di dollari dai giocatori l'anno scorso. La cifra ha infranto il precedente record di 231,7 milioni di dollari stabilito nel 2015.
Le entrate sono state del 13,5 percento superiori a quelle generate nel 2016 e hanno riflesso una percentuale di vincita del 5,1 percento.
Gli scommettitori hanno scommesso un record di 4,8 miliardi di dollari l'anno scorso.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.