Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Amusement: continua a crescere l'industria in Asia grazie ai parchi

  • Scritto da Vincenzo Giacometti

I parchi a tema sono tornati al centro dell'attenzione del business nel mercato asiatico per una forte spinta all'amusement.

Il parco a tema è tornato al centro delle attenzioni generali, in Asia, quando il gruppo Wanda Oriental Movie Metropolis ha investito 50 miliardi di dollari per la costruzione di una nuova struttura, la cui costruzione è durata quattro anni, e che ha aperto di recente i battenti. Inoltre, a far tornare agli onori della cronaca questo segmento dell'amusement, è la notizia che Peppa Pig avrà il suo primo parco a tema in Cina prima del 2019, l'anno del maiale nel calendario lunare, come è stato appena annunciato da eOne, il proprietario del copyright di Peppa Pig.
Grazie a tutti questi fattori, dnque, sembra che l'industria dei parchi a tema sia molto favorita negli ultimi anni, in Asia, com'è evidente dall'aumento dei parchi a tema locali, e dal forte afflusso di aziende straniere che stanno entrando nel mercato cinese proprio attraverso questo business.
Al punto che anche gli studi Universal di Pechino, che si trovano a Tongzhou, è previsto che apriranno un proprio parco nel 2020, dopo aver già avviato la costruzione generale. Inoltre Merlin Entertainments Group, la seconda società di attrazioni al mondo, assumerà la gestione del parco a tema Peppa Pig in Cina.

OLTRE 300 PARCHI IN CINA - D'altra parte le imprese locali hanno costruito più di 300 parchi a tema in Cina negli ultimi anni. In particolare, il Yangtze River Delta, una delle aree più sviluppate della Cina, è diventata la regione più prospera di parchi a tema della Cina. Secondo le stime degli analisti ci sarebbero attualmente 10 parchi a tema su larga scala nel Yangtze River delta, inclusi il Changzhou Dinosaur Park, lo Shanghai Happy Valley, Fantawild, il Songcheng Performance, l'Haichang Ocean Park e così via. Inoltre sono in cantiere numerosi nuovi progetti che comprendono Ocean Park e Ice-snow World a Lingang, Shanghai e il parco a tema "Journey to the West", ecc. In una parola, la competizione dell'industria dei parchi a tema entra in condizioni perfette.
 
UN EVENTO A TEMA - La Cina ha assistito dunque a un'esplosione dei parchi a tema con numerose strutture che si sono innalzate negli ultimi anni sul territorio. Per questa ragione la Cina ha creato anche un evento dedicato a questa industria, già negli anni precedenti e che nel 2019 intende puntare ancora più in alto assecondando la creascito del mercato: Asia Amusement & Attractions Expo China 2019 - di cui GiocoNews.it è media partner - si terrà il prossimo maggio, fornendo una piattaforma per lo scambio e la cooperazione.
 
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.