Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Trimestre da record per LeoVegas grazie a Spagna e Regno Unito

  • Scritto da Vincenzo Giacometti

I report del secondo trimestre di LeoVegas mostrano una crescita in diverse aree dell'azienda, nonostante un "ambiente difficile da navigare".

Un trimestre da ricordare per LeoVegas, con la società che ha visto le entrate aumentare organicamente dell'8 percento, registrando una cifra di 94,4 milioni di euro nel periodo, con un Ebitda di 15,1 milioni di euro. Merito della nuova licenza di gioco online conseguita in Spagna dal gruppo, attivata due settimane dopo il rilascio da parte del regolatore. Mentre la società ha deciso di non richiedere una licenza di gioco per il mercato svizzero, recentemente ri-regolato, dove si sono registrate entrate per 2,2 milioni di euro nel secondo trimestre.

Il mercato più stimolante per l'azienda è comunque il Regno Unito; escludere la crescita organica nel Regno Unito porterebbe il dato al 26 percento.

“LeoVegas sta ottenendo una buona crescita con un'elevata redditività in un ambiente difficile da navigare. Il secondo trimestre del 2019 è stato il nostro miglior trimestre di sempre e continuiamo a conquistare quote di mercato ", spiega Gustaf Hagman, Ceo e co-fondatore del gruppo.
Nel frattempo la sua vice, Louise Nylén, ha lasciato il suo posto e non verrà rimpiazzata da altre figure.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.