Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Riorganizzazione AdM: previste nove strutture organizzate per materie

  • Scritto da Redazione

Illustrato ai sindacati il piano di riorganizzazione dell'Adm: Cisl Fp sottolinea l'importanza del confronto con il Comitato paritetico per l'innovazione.


In merito al piano di riorganizzazione dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, che prevede una serie di fusioni strutturali, la divisione in due fasce delle direzioni regionali e il taglio delle posizioni dirigenziali, è necessario un "confronto nell’ambito del 'Comitato paritetico per l’innovazione'", di cui si chiede l'immediata attivazione. Lo afferma la Cisl Funzione Pubblica, nel dare conto dell'incontro tra Ooss e vertici dell'AdM, nella persona del direttore Giovanni Kessler, durante il quale è stato illustrato il piano. Secono la Cisl occorre inoltre "rafforzare l’immagine esterna dell’amministrazione, investendo su maggiore 'identità' da correlare alla ridefinizione del ruolo e delle funzioni strategiche dell’Agenzia".
Il piano prevede nove strutture organizzate per materie (Dogane, Accise, Tabacchi, Giochi, Antifrode, Tecnologie, Legislativo, Amministrazione, Personale).

Le direzioni regionali saranno: 10 di prima fascia (con cinque uffici ciascuna: risorse, antifrode, procedure dogane, procedure tabacchi e giochi, legale) e 3 di seconda che avranno due soli uffici.
Secondo il sindacato di categoria è importante, inoltre, la "riduzione complessiva delle posizioni dirigenziali: due di livello generale e 40 di seconda fascia".

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.