Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Prestatori di gioco e antiriciclaggio: ok della commissione Finanze

  • Scritto da Redazione

Via libera della commissione Finanze della Camera al parere del relatore sullo Schema di decreto per l’accesso da parte delle autorità fiscali alle informazioni in materia di antiriciclaggio.

La commissione Finanze della Camera approva la proposta di parere del relatore su "Schema di decreto legislativo recante attuazione della direttiva (Ue) 2016/2258 che modifica la direttiva 2011/16/Ue per quanto riguarda l’accesso da parte delle autorità fiscali alle informazioni in materia di antiriciclaggio".

 

Nel testo del decreto si parla anche di gioco. "Il nuovo comma 3-ter prevede che nel caso in cui i documenti, i dati e le informazioni acquisiti in assolvimento degli obblighi di adeguata verifica della clientela siano nella disponibilità dei soggetti obbligati di cui all’articolo 3 del decreto legislativo n. 231 del 2007 (intermediari bancari e finanziari, altri operatori finanziari, professionisti nell’esercizio della professione in forma individuale, associata o societaria, altri operatori non finanziari, prestatori di servizi di gioco) l’Agenzia delle entrate si avvale della Guardia di finanza".

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.