Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

SiGma 2018, Castaldo (Microgame): ‘Più responsabilità da operatori'

  • Scritto da Ac

Marco Castaldo, direttore generale di Microgame, interviene al panel organizzato da GiocoNews.it all’interno della fiera SiGma iGaming di Malta.


Qa’Tali, Malta - “Il decreto Dignità sta avendo un impatto dirompente nel nostro settore e peggio ancora potrebbe averlo a livello internazionale visto che in altri Paesi dove ci sono movimenti simili il caso italiano potrebbe rappresentare uno spunto. Credo però che una delle principali cause di questa situazione sia proprio l’atteggiamento dell’industria e di alcuni operatori che hanno spinto troppo sulla leva del marketing attraverso un bombardamento di bonus e campagne promozionali che alla fine hanno creato un certo disagio”.

 

A parlare è Marco Castaldo, direttore generale di Microgame, intervenendo al panel organizzato da GiocoNews.it all’interno della fiera SiGma iGaming di Malta e dedicato proprio all’impatto del decreto Dignità nel settore del gaming e in particolare di quello online.
 

“Ora c’è una discussione sul tavolo su cosa può essere consentito o meno agli operatori, specialmente nei punti vendita, visto che la ratio che sembra apparire molto chiara dal provvedimento è di andare a eliminare gli spot da tv, radio e negli stadi, dove avviene appunto quel bombardamento di cui parlavamo. Sarà comunque necessario distinguere tra cosa può essere considerato informazione di servizio e alla clientela e cosa invece rappresenta veramente una promozione del gioco e quindi una pubblicità”.
 
 
Per Castaldo infine è mancata una vera autoregolamentazione da parte dell’industria e non c’è mai stato un cambio di mentalità da parte degli operatori che hanno continuato con lo stesso atteggiamento spinto anche dopo i primi sentori di un possibile divieto e anche di fronte ai primi movimenti di protesta.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.