Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Monza, nuova ordinanza sul gioco: 'Vietato dalle 23 alle 14'

  • Scritto da Fm

Per colpa di un errore di trascrizione, il sindaco di Monza emana una nuova ordinanza sul gioco. Confermato l'obbligo di spegnere gli apparecchi dalle 23 alle 14.

A pochi giorni di distanza dalla precedente, datata 27 novembre, il sindaco di Monza, Dario Allevi, firma una nuova ordinanza sul gioco.

Il provvedimento si è reso necessario per un errore di trascrizione.

Viene disposta la sospensione dell'attività di sala gioco autorizzate ex articolo 86 e 88 del Tulps e di utilizzo degli apparecchi da intrattenimento e svago con vincite in denaro collocati in bar, ristoranti, rivendite di tabacchi, esercizi commerciali, circoli ricreativi, nelle agenzie di scommesse, sale bingo e sale Vlt con l'interruzione dalle 23 alle 14.

I nuovi orari sono operativi a partire dal 15° giorno dalla data di pubblicazione sull'Albo Pretorio del Comune avvenuta il 30 novembre.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.