Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Garavaglia (Lega): 'Gap e gioco, Stato superi il paradosso'

  • Scritto da Ca

All'evento di Acadi il senatore Massimo Garavaglia (Lega) invita la politica ad affrontare il Gap con altri strumenti, ad esempio regolando quanto un player può giocare.

Roma - "Di fronte ad un problema sociale gli enti territoriali hanno agito su quello che potevano modificare: gli orari. Non si riesce a modificare la normativa perché la politica cavalca il tema e ci si blocca. Si risolve tutto solo se lo Stato fa lo Stato. Ma fare la lotteria dello scontrino e al tempo stesso voler combattere la ludopatia è un paradosso".

 

Ad evidenziarlo è il senatore Massimo Garavaglia (Lega) nel corso dell'evento di presentazione del “Primo rapporto sul gioco pubblico” promosso da Acadi, oggi, 28 novembre, a Roma.

 

"Il problema è la ludopatia? Mappiamola, ma i numeri presso le Asl sono bassissimi anche se la percezione è altamente negativa. Perché allora non colpire il fenomeno regolando quanto un player può giocare?", dice ancora Garavaglia.
"Quando abbiamo fatto la legge di Bilancio ci siamo posti il problema che si era superato il limite: con la Manovra in atto le coperture non verranno sicuramente rispettate perché il gettito rimarrà e le aziende chiuderanno. E si colpiscono sempre gli stessi come con l’evasione fiscale".
 
Share