Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Angelozzi (Lottomatica): 'Gioco, necessario mettere da parte i pregiudizi'

  • Scritto da Cesare Antonini

Secondo l'amministratore delegato di Lottomatica è necessario 'mettere da parte i pregiudizi e analizzare il settore con obiettività e lucidità'.

Roma - "Dobbiamo promuovere una riflessione importante nel settore in cui operiamo".

Così Guglielmo Angelozzi, amministratore delegato di Lottomatica, alla presentazione del ‘Rapporto Lottomatica-Censis sul gioco legale’, presso la Sala Capitolare del Senato della Repubblica, a Roma, in calendario oggi 15 novembre.

"Oggi dobbiamo promuovere una riflessione importante nel settore in cui operiamo", dichiara Angelozzi, "come possiamo far crescere il contributo alla società. Ma l’importante è mettere da parte i pregiudizi e analizzare il settore con obiettività e lucidità".

“Sono rimasto colpito dai dati del gioco illegale ma rinfranca il fatto che i concessionari abbiano grandi strumenti di lavoro e di controllo a disposizione. Ricordo anche il tema del match fixing, che non è stato citato. Per il settore, il bicchiere mezzo pieno va visto in termini di contributo economico all’Erario e all’occupazione. Credo che vada costituito un sistema di pronto intervento e prevenzione sul territorio, una soluzione fondamentale per questo. Usciamo rinfrancati per il ruolo che abbiamo come concessionario su questi temi fondamentali e su cui ci impegneremo nel futuro”, conclude l'Ad. “Questo appuntamento sarà annuale e continueremo a lavorare con il Censis”.
 
Share