Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Castiglione: "Esami allenatori galoppo in due sessioni"

  • Scritto da Sm

Il sottosegretario al Ministero delle Politiche agricole, con delega all'ippica, Giuseppe Castglione, ha risposto all'interrogazione dei deputati Cinquestelle in merito ai corsi di formazione per gli allenatori di galoppo.

“Per quanto concerne l’interrogazione parlamentare in esame, mi preme innanzitutto sottolineare che, il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, con determinazione del dirigente dell’area galoppo, ha riaperto i termini del bando per la presentazione delle domande di ammissione al corso di formazione, organizzato dalle associazioni di categoria del galoppo, ai fini del rilascio della patente di allenatore professionista, autorizzando lo svolgimento dello stesso, nella sezione d distaccata di Tanca Regia (OR) e nelle due sezioni in videoconferenza di Roma e Milano, successivamente anche presso la sezione in videoconferenza di Merano. La sezione distaccata di Tanca Regia (OR), ha ultimato il proprio modulo formativo ed ha inviato le relazioni valutative inerenti la frequenza e il merito nonché il relativo giudizio finale e l’ulteriore documentazione richiesta ai singoli partecipanti, infatti il corso è iniziato in data 27 maggio 2013 e si è concluso a fine luglio 2013.

La dirigente dell’Area galoppo ex Assi, ha trasmesso un appunto al Capo del Dipartimento delle politiche competitive della qualità agroalimentare, ippiche e della pesca, del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, indicando la necessità di predisporre una prova finale di esame. Il Capo del suddetto Dipartimento, anche se i vigenti regolamenti delle corse al galoppo consentono la predisposizione di un’unica sessione d’esame da effettuarsi al termine di tutti i corsi istituiti nelle diverse sezioni, con decreto del 7 febbraio 2014, ha stabilito che lo svolgimento delle prove d’esame è organizzato in due sessioni, indicando la data del 25 e 26 febbraio 2014, per i candidati che hanno partecipato al corso di Tanca Regia e la data del 25, 26 e 27 marzo nonché la data dell’1°, 2, 3, 8 e 9 aprile 2014, per i candidati che hanno partecipato ai corsi di Pisa, Roma, Milano e Merano. Segnalo infine che, a seguito dell’espletamento delle prove d’esame sostenute dai candidati che hanno partecipato al corso di Tanca Regia, l’Amministrazione ha recepito le valutazioni della Commissione esaminatrice ed ha approvato le relative graduatorie”, sottolinea Castiglione.

LA DICHIARAZIONE - “Sapevamo già da quasi due mesi dell’uscita dalla fase di stallo per il corso allenatori professionisti galoppo, ma ci fa comunque piacere ricevere una formale risposta, seppur in ritardo, da parte del Ministero dell’Agricoltura – commenta il deputato Giuseppe L’Abbate (M5S) – per fortuna è stato sufficiente presentare una interrogazione parlamentare per sbloccare una situazione che si protraeva da 6 mesi. Nonostante l’ippica venga affossata, giorno dopo giorno, da dieci anni a questa parte, ci sono ancora persone che credono in questo settore e che, spinte dalla passione, cercano di raggiungere i propri traguardi e sogni. Con un’ippica sempre più a pezzi, sarebbe stato davvero incredibile – conclude L’Abbate – non permettere la degna conclusione di questo iter formativo, scongiurando possibili ripercussioni negative per l’intero comparto”.

 

Share