Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Stabilità 2017, Coordinamento Ippodromi: 'Ippica trattata come Coni'

  • Scritto da Redazione

Secondo il presidente del Coordinamento Ippodromi, Attilio D'Alesio, l'ippica deve essere trattata come il Coni e la novità è contenuta nel testo della Stabilità 2017.

“Nella riforma bisognerà che siano impegnati tutti i Comuni e il risultato da raggiungere, secondo me, deve essere che: l'ippica sia trattata come il Coni e cioè sia finanziata dallo Stato con una parte delle entrate provenienti da tutti i giochi (tutti i giochi non solo con le scommesse ippiche)”. Lo sottolinea il presidente del Coordinamento Ippodromi, Attilio D'Alesio, commentando le prime disposizione della prossima.

“Trovo quindi molto molto positivo che nel testo siano citati contestualmente Coni ed ippica. In due capitoli di bilancio diversi, ma finanziati entrambi dalle risorse provenienti da tutti i giochi. Questo mi pare sia scritto in quel testo e se così fosse sarebbe davvero una grande novità e davvero l'ippica potrebbe ripartire con un organismo ippico vigilato dal ministero cui affidare la governance del settore, come previsto dal collegato agricolo”.
Share