Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Capannelle: 'Decisione Hippogroup dopo incontro con Mipaaft'

  • Scritto da Redazione

L'assessore capitolino Daniele Frongia dà conto dell'esito dell'incontro con Hippogroup sul futuro dell'ippodromo di Capannelle.

Come anticipato da Gioconews.it, si è tenuto oggi, 8 gennaio, l'incontro fra i rappresentanti del Comune di Roma e la società Hippogroup, a proposito del futuro dell'ippodromo di Capannelle, restato senza corse dopo la decisione del gestore di interrompere l'attività a causa del canone di concessione annuio da 2,5 milioni di euro chiesto dall'amministrazione capitolina.  Un confronto "sereno e costruttivo di riepilogo su tutta la situazione dell'ippodromo e sulle difficoltà della società", afferma l’assessore allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi Cittadini Daniele Frongia, che afferma: "In questo momento Hippogroup attende l'incontro presso il Ministero preposto per capire come si stia evolvendo la situazione dell'ippica nazionale. A tal proposito la società si riserva ogni decisione in merito all'esito dell'incontro, si relazionerà poi con il Comune circa il prosieguo delle attività".

Il Comune di Roma, dal canto suo, ha "nuovamente ribadito le preoccupazioni sulla gestione dell'ippodromo e del personale che vi lavora e collabora al suo interno, richiedendo come prima cosa alla Hippogroup di far regolarmente svolgere le giornate di corse già concesse dal Ministero stesso per questi primi mesi del 2019. I dirigenti di Roma Capitale hanno recepito con attenzione le preoccupazioni della Hippogroup e stiamo cercando congiuntamente di venire a capo dell’annosa situazione". Frongia conclude affermando: "Faremo tutto quanto in nostro potere per mantenere aperti i cancelli di Capannelle”.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.