Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Ippica e Covid-19, bookmaker Uk donano al Ssn oltre 2,6 milioni di £

  • Scritto da Redazione

Gli operatori aderenti al Betting and gaming Council hanno donato oltre 2,6 milioni di sterline al Servizio sanitario nazionale grazie alle scommesse sulla versione virtuale della corsa ippica Grand National.


Come in Italia, anche nel Regno Unito il mondo del gioco scende in campo per supportare le organizzazioni attive nella lotta al Covid-19.
Così, gli operatori di scommesse aderenti al Betting and gaming Council hanno raccolto oltre 2,6 milioni di sterline di profitti (dopo aver pagato vincite e tasse) per la Nhs Charities Together, che rappresenta oltre 140 enti di beneficenza del Servizio sanitario nazionale.

L'occasione è stata offerta dalla Grand National, la corsa di cavalli ad ostacoli più famosa al mondo, disputata in forma virtuale sabato 4 aprile, dopo che l'evento live, in programma ogni anno all’Aintree Racecourse di Liverpool, era stato annullato a causa dell'emergenza coronavirus.
A vincere è stato il cavallo Potters Corner, dato 18 a 1.

L'amministratore delegato della Bgc, Michael Dugher, ha dichiarato: “Siamo sopraffatti dal supporto pubblico per la Grand National virtuale e dal supporto mostrato per Nhs Charities Together. Quando la nazione ha avuto bisogno di un po' di sollievo, milioni di persone si sono unite al divertimento in onore di uno dei più grandi eventi sportivi della Gran Bretagna e hanno contribuito a raccogliere un importo fantastico per i nostri coraggiosi eroi nel Ssn. Il Paese sta attraversando quello che è poco meno di un incubo al momento, quindi è stato commovente vedere le foto sui social media di così tante persone che si divertono a guardare il programma.
Sono orgoglioso del fatto che così tanti membri della Bgc, su e giù per il Paese, sostengano in così tanti modi diversi lo sforzo nazionale per combattere il Covid-19, anche qui contribuendo con tutti i loro profitti della corsa a Nhs Charities Together. Vorrei ringraziarli per l'incredibile lavoro svolto a sostegno del Ssn tutto l'anno.
Mi dispiace che non potremmo avere il vero Grand National per scoprire se Potters Corner avrebbe vinto o se sarebbe stato un storico tris di fila per Tiger Roll".
 
 
L'iniziativa di raccolta fondi è stata sostenuta dai membri del Consiglio di scommesse e gioco tra cui bet365, Ladbrokes Coral, Paddy Power Betfair, Sky Bet, William Hill, Inspired Entertainment, BetFred, Betway, BetVictor, JenningsBet, 32 Red, Corbett Bookmakers, Unibet e Genting Bet tra gli altri .
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.