skin

La sentenza del Tar Lazio su licenza scommesse ippiche

31 gennaio 2017 - 11:11

Il Tar Lazio respinge un ricorso per risarcimento danni di un'agenzia di scommesse ippiche per il ritardo nel rilascio della licenza da parte dei Monopoli.

Scritto da Redazione

 

Il Tar Lazio ha respinto il reclamo e il ricorso di un'agenzia di scommesse contro il Ministero dell'Economia e delle Finanze, il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, e l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli per "l'esatta ottemperanza alla sentenza del Tar Lazio del 2014, con cui le citate Amministrazioni sono state condannate a risarcire i ricorrenti dei danni, patrimoniali e non patrimoniali, loro derivati a causa del ritardo nell'adozione del provvedimento di rilascio della delega per l'esercizio dell'attività di raccolta delle scommesse ippiche nella città di Taranto".


Per leggere la sentenza clicca qui. (Il contenuto è visibile solo agli utenti registrati. Per scaricarlo è necessario registrarsi al sito, è semplice e gratuito, per farlo puoi cliccare qui. O, in alternativa, si può accedere direttamente attraverso il proprio profilo Linkedin, Facebook, Twitter o Google).

 

Ti interessa leggere tutto l'articolo?

Articoli correlati