Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Prato, Polizia municipale sequestra apparecchi da gioco abusivi

  • Scritto da Redazione GiocoNews

Un internet point di Prato ha installato apparecchi da gioco pur essendo vicino ad una scuola, in violazione del regolamento comunale sul Gap.

 

Giro di vite del Comune di Prato al gioco illegale. Nel corso di alcuni controlli la Polizia Municipale ha trovato apparecchi da gioco installati nonostante il diniego da parte dei competenti organi comunali in un internet point.

I competenti organi comunali - si legge in una nota ufficiale dell'amministrazione toscana - "avevano dato parere negativo in quanto, oltre alla mancanza dei requisiti strutturali, l’attività risultava essere troppo vicina ai cosiddetti 'luoghi sensibili', nella fattispecie le scuole di Via Filzi. Il regolamento comunale, infatti, prevede che le attività di giochi e le Vlt debbano essere collocati ad una distanza di almeno 500 metri dai luoghi sensibili ( scuole, chiese, asili ecc.)".

 

Per questo motivo gli agenti della Municipale hanno "provveduto a contestare alla titolare, una cittadina cinese di 29 anni, una sanzione di 1032 euro. L’attività è stata sequestrata". La stessa sanzione è stata comminata al titolare di un circolo aperto nella stessa via, anche lui di nazionalità cinese.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.