Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Orari gioco Mantova, Tar Lombardia autorizza prosecuzione attività

  • Scritto da Redazione

Il Tar Lombardia blocca fino alla prossima camera di consiglio la sospensione di un'attività per aver violato l'ordinanza sul gioco di Mantova.

"Nella comparazione degli opposti interessi e tenuto conto dell'imminente inizio del periodo di sospensione imposto dall'ammnistrazione (25 ottobre) sussistono le ragioni di urgenza prospettate in ricorso ai fini dell'accoglimento della richiesta di sospensione del provvedimento impugnato".

 

Con questa motivazione, il Tar Lombardia ha accolto con un decreto il ricorso urgente presentato da una società di gioco contro la sospensione dell’attività disposta dal Comune di Mantova per la violazione dell'ordinanza sindacale sugli orari di funzionamento degli apparecchi emananata nel marzo 2015.

 

I giudici hanno rinviato alla camera di consiglio del 22 novembre “ogni più attenta disamina delle censure dedotte in ricorso con riguardo alla parte  dell’ordinanza assunta dal sindaco di Mantova, costituente il presupposto dei provvedimenti qui impugnati, circa le sanzioni applicabili nell’ipotesi di reiterata violazione degli orari di esercizio, a seguito della confermata legittimità della medesima ordinanza per quanto riguarda le limitazioni di orario da essa imposte”.

Lo scorso giugno il Consiglio di Stato aveva confermato la validità dell'ordinanza in quanto "finalizzata alla tutela della salute dei suoi cittadini e dei minori in particolare". 

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.