Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Tar Bolzano conferma decadenza autorizzazione sale giochi

  • Scritto da Redazione

Prosegue al Tar Bolzano la scia di ricorsi di sale giochi contro le delibere sui 'luoghi sensibili' adottate in attuazione della legge provinciale sul Gap.

 

 

Come già nei giorni scorsi, con due sentenze gemelle il Tar Bolzano ha rigettato i ricorsi di due società di gioco contro la pronuncia di decadenza dell'autorizzazione alla gestione di altrettante sale giochi a Bolzano e a Merano disposte dalla Provincia di Bolzano "motivata principalmente con la sua scadenza temporale, intervenuta ope legis".


Nel corso dello stesso giudizio il tribunale amministrativo ha poi dichiarato inammissibili per carenza di interesse i ricorsi presentati in riferimento alla delibera 12 marzo 2012, n. 341 della Rip. 7, Enti Locali della Provincia Autonoma di Bolzano di 'Individuazione dei luoghi sensibili ai sensi della legge provinciale 13 maggio 1992, n. 13 (Norme in materie di pubblico spettacolo)' come modificata con la delibera n. 1570 del 29.10.2012,

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.