Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Tar Piemonte: 'Giochi, resta in vigore ordinanza di Rivoli'

  • Scritto da Redazione

Il Tar Piemonte respinge il ricorso di un operatore contro l'ordinanza sui limiti orari ai giochi vigente nel Comune di Rivoli (To).

Come già fatto in occasione di sentenze analoghe si ribadisce la "prevalenza dell’interesse pubblico alla prevenzione della ludopatia rispetto alle istanze degli operatori economici".

 

Con questa motivazione il Tar Piemonte ha rigettato la richiesta di sospensiva dell'ordinanza sugli orari del gioco vigente nel Comune di Rivoli (To) avanzata da un operatore.

 

I giudici amministrativi hanno richiamato anche l’ordinanza cautelare della stessa sezione, del 13 gennaio 2017, e quanto al fumus, la pronuncia della Corte costituzionale del 18 luglio 2014, n. 220, in tema di individuazione dei poteri esercitabili dal Sindaco ai sensi dell’art. 50 del Tuel (cfr. Cons. Stato, sez. V, sentenza 20 ottobre 2015 n. 4794; da ultimo, Cons. Stato, sez. V, ordinanza 11 novembre 2016 n. 5059)".

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.