Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Tar Toscana: 'Sala Vlt vietata a meno di 500 metri da centri socio-ricreativi'

  • Scritto da Fm

Il Tar Toscana conferma diniego dell'autorizzazione a una sala Vlt distante meno di 500 metri da un centro socio-ricreativo.

 


"Il diniego opposto dalla Questura di Firenze si regge legittimamente sulla violazione delle distanze minime previste dall’art. 4, 1° comma della l.r. 8 ottobre 2013, n. 57".

 

Lo sottolinea il Tar Toscana nel respingere il ricorso di una società di gioco contro la Questura di Firenze per il il rigetto dell'istanza presentata per l'esercizio dell'attività di raccolta delle giocate tramite Vlt.

Nel caso di specie, appare del tutto indiscutibile, in punto di fatto, come i locali ove avrebbe dovuto trovare sede la sala giochi si trovino a meno di 500 metri (precisamente, a 396 metri) da un’associazione culturale, assimilabile ai centri socio-ricreativi; "appare pertanto scontata l’impossibilità di aprire la nuova sala giochi, non essendo rispettata la distanza 'di 500 metri, misurata in base al percorso pedonale più breve, da istituti scolastici di qualsiasi grado, luoghi di culto, centri socio-ricreativi e sportivi o strutture residenziali o semiresidenziali operanti in ambito sanitario o socio-assistenziale' di cui all’art. 4, 1° comma della l.r. 8 ottobre 2013, n. 57", si legge nella sentenza.

 

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.