Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Bolzano, Cds sospende decadenza autorizzazione sala gioco

  • Scritto da Fm

Il Consiglio di Stato accoglie ricorso contro sentenza che confermava decadenza per l’esercizio di sala gioco disposta da Provincia di Bolzano.


"Alla luce dei numerosi precedenti specifici di questa Sezione, si ravvisano i presupposti per concedere la richiesta tutela cautelare, con contestuale fissazione dell’udienza pubblica per la discussione del ricorso nel merito, a spese della presente fase cautelare interamente compensate tra le parti".

Così il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Sesta) ha acccolto l’istanza cautelare di una società di gioco contro la Provincia autonoma di Bolzano e, per l’effetto, sospeso l’esecutività della sentenza con cui il Tribunale regionale di giustizia amministrativa di Bolzano aveva confermato la decadenza di autorizzazione per l’esercizio di sala gioco e diniego di rinnovo disposta dall'amministrazione.


I giudici hanno fissato l’udienza di discussione della causa nel merito a una data da individuarsi nel primo trimestre dell’anno 2018.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.