Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Distanziometro: Tar Emilia respinge ricorso contro chiusura di due sale

  • Scritto da Vincenzo Giacometti

Il Tar Emilia respinge il ricorso di un operatore che chiedeva si sospendere la chiusura di due sale da gioco attive in prossimità di luoghi ritenuti "sensibili".

Il Tribunale amministrativo dell'Emilia Romagna ha respinto il ricorso presentati da una società di gioco contro il Comune di Modena e la Regione Emilia-Romagna in cui si chiedeva l’annullamento, previa sospensione dell’efficacia, dei due provvedimenti di chiusura emanati dal Comune nei confronti di altrettante sale giochi e scommesse, che dovesse essere adottato dall'amministrazione nei confronti della ricorrente, e degli altri atti ad esso legati.
Per il Tar emiliano, considerato che “i provvedimenti di chiusura delle due sale giochi siano consequenziali a precedenti e presupposti provvedimenti comunali con i quali è stata comunicata alla ricorrente l’incompatibilità di entrambe le attività di sala giochi rispetto ai cosiddetti luoghi sensibili ubicati nelle vicinanze delle stesse” e considerato anche che “il termine semestrale concesso dal Comune alla ricorrente per presentare osservazioni/partecipare al procedimento” è scaduto senza ricevere alcun riscontro da parte di quest’ultima”, non ci sono i presupposti per la concessione della tutela cautelare richiesta dalla ricorrente, “derivando l’attuale pregiudizio lamentato principalmente dalla mancata partecipazione procedimentale e dalla mancata impugnazione giurisdizionale di tali atti presupposti, in quanto direttamente e immediatamente lesivi degli interessi della ricorrente”.

Respingendo con queste motivazioni l’istanza cautelare monocratica della ricorrente, attraverso un decreto, e fissando per la trattazione collegiale la camera di consiglio al prossimo 5 settembre 2019.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.