Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Cento euro a nulla osta, Pascual (ad Codere): "Azione non prevista specificamente da normativa"

  • Scritto da Sm

alejandro pascualAlejandro Pascual, amministratore delegato di Codere, commenta a Gioconews.it la notizia di As.tro dei 100 euro chiesti dai concessionari ai gestori per ogni nulla osta. “Abbiamo naturalmente sentito della notizia riportata dal sito di As.tro di questa richiesta di 100 euro rivolta a diversi gestori da parte di alcuni concessionari di rete. Quello che posso dire è che Codere al momento, non essendo quest’azione specificamente prevista dalla normativa, in attesa dell’aggiudicazione definitiva della concessione, non intende assumere lo stesso comportamento con i propri gestori.

De Carlo (As.Tro): "Concessionari e i 100 Euro a Nulla Osta, rimborso legittimo solo dopo la nuova concessione"

Una decisione scaturita dalla considerazione del momento particolare che vive il mondo del gioco e i gestori in particolare: i furti alle slot sono all’ordine del giorno; le limitazioni in termini di orario attuate dai regolamenti comunali sono sotto gli occhi di tutti; l’opinione pubblica e la stampa generalista spesso ingenerosamente attaccano anche i gestori e i concessionari che rispettano la legge. A ciò si aggiunge il momento economicamente non roseo dell’economia italiana e non riteniamo abbia molto senso aggiungere un ulteriore balzello ai nostri gestori”.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.