Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Porsia (Hbg): "Certezza del diritto e tutela degli investimenti"

  • Scritto da Sara

Antonio Porsia picAntonio Porsia, presidente di Hbg, affronta le ultime novità per il mondo del gioco, a partire dal bingo terrestre: "Aams si è dimostrata flessibile, ma non basta perchè bisogna intervenire anche sul pay out, che deve essere più alto per competere con la concorrenza dell'online che ha una tassazione bassissima e con il resto dell'offerta del gioco che si trova nell''anticamera' delle sale bingo (awp e vlt, ndr)".

Nuove concessioni anche per il mercato delle vlt e delle awp. Cosa vi aspettate? "Contiamo di firmare entro fine anno. Tutti i concessionari hanno garantito allo stato risultati eccezionali e si sono dimostrati soggetti affidabili", aggiunge.

GUARDA L'INTERVISTA VIDEO

Il direttore Aams, Luigi Magistro, ha chiesto collaborazione ai concessionari, anche attraverso tavoli tecnici: "Il direttore ci ha convocato varie volte, ha un atteggiamento 'laico' nei confronti degli operatori e di questo siamo contenti. Quello che chiediamo è la tutela della legalità e soprattutto la certezza del diritto. Abbiamo partecipato a una gara con ingenti investimenti e non si possono cambiare le regole del gioco in corso d'opera. Aumenta la tassazione, calano le entrate e aumenta l'illegalità. L'equazione è semplice e non ci si può far prendere da atteggiamenti emotivi. Due teste (Aams-concessionari) ragionano sicuramente meglio di una. Siamo sulla strada giusta".

Novità anche per le awp con le New slot 3: "Ne ho preso atto - aggiunge - come dell'abolizione della tessera saniaria che avrebbe provocato un calo delle entrate erariali. A mio avviso già il sistema di prima era sicuro e performante. Comunque se si può migliorare va sempre bene. La problematica sta nei tempi e nei grossi investimenti da parte dei gestori che non erano preventivati e vanno gestiti. C'è bisogno di sedersi a un tavolo e parlare per bene della cosa".

Sulle slot online "gli investimenti dei concessionari vanno tutelati.Abbiamo speso 15mila euro a diritto per raticare giochi demtro le vlt, avremo una tassazione del 5,3% l'anno prossimo. C'è il rischio di una concorrenza sleale e ci siamo passati già con le scommesse sportive", conclude.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.