Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

B Plus e mancata concessione, la parola oggi al Consiglio di Stato

  • Scritto da Vg

È prevista per stamattina l’udienza della quarta sezione del Consiglio di Stato, che esaminerà in camera di consiglio il ricorso presentato il 20 dicembre scorso da B Plus contro l’ordinanza con la quale la seconda sezione del Tar del Lazio aveva respinto la richiesta del concessionario di sospendere la nota dei Monopoli di Stato che ha disposto l’esclusione della società dalla procedura di aggiudicazione delle concessioni per il bando new slot.

All’indomani della decisione del tar del Lazio di respingere la sospensiva sull’aggiudicazione della nuova gara, i legali di B Plus avevano ritenuto del tutto insufficiente la motivazione, annunciando l’intenzione di volere appellarsi al Consiglio di Stato.

La giornata di oggi, se si arriverà a sentenza, potrebbe essere decisiva in quanto l’eventuale decadenza della concessione comporterebbe la messa all’asta dei diritti vlt in possesso di B plus e lo 'svincolo' delle awp finora attive sulla rete.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.