Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

B Plus: "Attività continua, tutto rinviato a pronuncia tribunale del riesame di Milano"

  • Scritto da Sara

La società B Plus, in relazione alla pronuncia del Consiglio di Stato, precisa che "l'attività prosegue regolarmente e che tutto è rinviato alla definizione del giudizio del riesame innanzi al Tribunale di Milano, avendo il Consiglio di Stato ritenuto necessario verificare che venga effettivamente annullata la misura cautelare posta a carico del socio di riferimento, unico elemento posto a base della valutazione di esclusione.

Caso B Plus: As.Tro: "Ad oggi nessun caso di lesione a diritti dei gestori"

La società nel frattempo sta, comunque, valutando la proposizione di un’azione innanzi alla Corte Europea, ed attende l'imminente deposito delle motivazioni delle altre sentenze della Cassazione che hanno riguardato Ponzellini e Cannalire, che consentiranno di chiarire e sciogliere favorevolmente il dubbio ravvisato dal Consiglio di Stato e quindi di riproporre l'istanza cautelare al Tar Lazio".

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.