Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Antiriciclaggio: previste verifiche antimafia per società concessionarie di giochi

  • Scritto da Redazione GiocoNews

Il ministero dell’Interno, attraverso una circolare, ha precisato che la violazione degli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari assumerà valore indiziante ai fini delle verifiche antimafia.

Dogane e Monopoli: Flp denuncia "Non ci sono solo i passaggi economici"

I CONCESSIONARI DI GIOCO - Tra l’altro dalla sopracitata circolare emergono anche le seguenti novità: l’anticipazione al 13 febbraio 2013 dell’entrata in vigore delle disposizioni del libro II del Codice relativo alla documentazione antimafia; l’ampliamento della platea di operatori economici da sottoporre a verifica comprendendo anche le società concessionarie di giochi pubblici. In particolare saranno previste indagini per le seguenti soggetti:gruppi europei di interesse economico - Geie - membri dei collegi sindacali di associazioni e società, componenti dell’organo di vigilanza previsto dalla normativa sulla responsabilità amministrativa degli enti dipendente da reato, imprese prive di sede principale o secondaria in Italia e società concessionarie di giochi pubblici.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.