Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Salvatore (comitato cittadini XX Municipio): “No ad apertura ‘selvaggia’ di sale gioco, presenteremo una petizione”

  • Scritto da Sm

La vicepresidente del comitato dei cittadini del XX Municipio di Roma, Grazia Salvatore, torna sulla questione dell’apertura di numerose sale da gioco sulla Cassia, accompagnate da molteplici cartelloni pubblicitari. “Intendiamo ribellarci – dichiara a Gioconews.it – all’apertura ‘selvaggia’ di sale da gioco in una zona con un’alta densità di popolazione. Per questo presenteremo anche una petizione per chiedere che ci sia una regolamentazione sia per l’apertura delle sale che per l’affissione di cartelloni pubblicitari, molti dei quali portano la dicitura di casinò”.

Il comitato ricorda, inoltre, di “avere anche presentato un question time al presidente del XX Municipio, Gianni Giacomini (che ha presentato nei giorni scorsi una lettera di dimissioni) su tutte le sale nate in questa zona di Roma. Il Municipio non può non considerare queste cose, ma deve dare il suo parere su queste aperture. Non vogliamo dire con questo che tutte le sale debbano chiudere, ma vogliamo che ci sia una maggiore regolamentazione sulla loro apertura e sulla pubblicità e che vengano preservati soprattutto quei luoghi vicini alle scuole”. 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.