Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Bando slot e requisiti antimafia: improcedibili ricorsi concessionari, annullata nota Aams

  • Scritto da Sm

Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio, ha dichiarato improcedibili, per sopravvenuta carenza di interesse, i ricorsi di alcuni concessionari di rete in merito ai requisiti antimafia per la partecipazione al bando New Slot. Il Tar, però, accoglie i motivi aggiunti e, per l’effetto, annulla la nota Aams prot. n. 2012, 21018/Giochi/ADI dell’11 maggio.

Asaps, Biserni: "No alle slot nelle aree di servizio autostradali"

“Nella normativa sopra evidenziata, non si rinviene l’imposizione, in capo ai concessionari, di uno specifico obbligo di informazione potendo lo stesso logicamente ipotizzarsi solo nel caso in cui sia la legge di gara a congegnarlo quale vero e proprio “onere” richiesto ai fini della partecipazione”, si legge nella sentenza”. Inoltre “così inquadrato il thema decidendum, reputa il Collegio che l’amministrazione non abbia fatto buon governo dei principi che regolano le gare per l’aggiudicazione dei contratti pubblici. E’ noto, infatti, che il bando di gara, in quanto lex specialis del procedimento, impone all’amministrazione la stretta osservanza delle prescrizioni in esso contenute”.

 

 

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.