Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Gioacchini (Astro) su Regione Marche: “Nostra associazione interlocutore affidabile”

  • Scritto da Ac

“Prendiamo atto che anche la Regione Marche vuole interessarsi al settore del gioco lecito a livello locale e come avvenuto già in altri territori, la nostra associazione si propone come un interlocutore serio e affidabile che può dare il suo contributo sia di informazioni che di iniziative concrete già intraprese che possano sposare l'interesse dell'amministrazione, ovvero, il bene della cittadinanza".
Queste le parole  con cui il vice presidente di As.tro (associazione di categoria aderente a SistemaGiocoItalia - Confindustria SIT) , Paolo Gioacchini, commenta a GiocoNews.it l’annuncio della Regione Marche di un intervento sulla materia.

Secondo Gioacchini, che è il referente dell'associazione sul territorio, “la realtà del gioco pubblico nel marchigiano non si presenta come una situazione critica dal punto di vista sociale in quanto la diffusione dei prodotti non appare particolarmente eccessiva rispetto al resto del paese, come pure i casi di gioco patologico, secondo i rilevamento dei Sert, non sembrano allarmanti, ma non neghiamo che ci sono delle criticità sulle quali siamo pronti a collaborare di fronte alle esigenze delle amministrazioni”.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.