Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Regolamento giochi Comune Genova, Tar Lazio decide nel merito su ricorso di una esercente

  • Scritto da Gt

La seconda sezione del Tar del Lazio ha stabilito, con un’ordinanza sospensiva, che sarà essa stessa a decidere, ma direttamente nel merito il prossimo 5 febbraio 2014, sul ricorso presentato da una esercente genovese a cui il Comune, ai sensi del nuovo regolamento, ha negato le autorizzazioni per installare le slot.

I giudici amministrativi hanno confermato la competenza esclusiva in materia di giochi, rigettando le tesi avanzate dalla difesa del Comune, ma non hanno concesso la sospensiva al ricorrente, visto che “non si ritiene che sussistano, nelle more, i presupposti per l’accoglimento della proposta istanza cautelare sotto l’esclusivo profilo del danno grave ed irreparabile, atteso che si tratta dell’installazione di n. 4 apparecchi di cui all’articolo 110, comma 6, lett. a), del Tulps presso un esercizio di rivendita dei generi di monopolio in regolare attività”.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.