Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Chionna (Acmi), “Momento delicato per non riuscire a garantire un sostegno a tempo pieno”

  • Scritto da Ac

Riccardo Chionna, da oggi Presidente Onorario di Acmi, spiega i motivi che lo hanno spinto a lasciare il prestigioso incarico associativo. “Nell'ultimo periodo - spiega il Presidente - sono aumentati in maniera esponenziale i miei impegni professionali nella mia qualità di Amministratore Delegato di Comestero Group un’azienda da sempre impegnata in più settori e con in corso un importante processo di internazionalizzazione. Impegni che con sempre maggior frequenza mi hanno impedito e mi impediranno di seguire con la giusta attenzione e con la dovuta determinazione, in un momento delicatissimo per il settore, l'attività associativa. Per questo motivo, ho ritenuto giusto fare un passo indietro e illustrare all'Assemblea le motivazioni e la necessità di avere una rappresentanza presente e costante. Con voto unanime del Consiglio Direttivo, ho quindi  approvato la candidatura di Ornella Calgaro, un imprenditrice esperta e motivata, un costruttore puro, in grado di seguire con costanza e assoluta competenza i tantissimi impegni associativi nonchè, massima espressione della rappresentatività' del comparto di produzione Awp. Per quanto mi riguarda, ringrazio tutti i colleghi che in questi 5 anni mi hanno sostenuto nell'attivita' associativa,i tanti professionisti di settore e delle altre associazioni con le quali abbiamo collaborato, i rappresentanti delle istituzioni con i quali ci siamo confrontati ed in qualità di Presidente Onorario, garantirò al nuovo Presidente la massima collaborazione per ridurre al minimo il trauma dell'avvicendamento in corsa”.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.