Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

As.Tro impugna ordinanza anti-slot di Milano: Pucci, "Evitare la chiusura delle aziende"

  • Scritto da Redazione

All'indomani dell'entrata in vigore dell'ordinanza emessa dal Comune di Milano che introduce i limiti di orario per l’attività di sale gioco e scommesse e il funzionamento delle slot installate nei locali, l'associazione As.Tro ricorre alle vie legali annunciando l'impugnativa del provvedimento. "Dobbiamo intervenire e subito per evitare gli effetti deleteri di questa ordinanza e scongiurare la chiusura delle aziende che operano sul territorio", commenta il presidente dell'associazione Massimiliano Pucci, che spiega di aver dato mandato allo studio legale Cardia di impugnare l'atto comunale.

VERTICE A MILANO IL 27 - Intanto sul fronte associativo è stato convocata una riunione strategica sul territorio, che si svolgerà il 27 ottobre a Milano, per spiegare agli operatori di zona il percorso che intendere seguire l'organismo rispetto alle nuove restrizioni, oltre ad affrontare gli altri temi 'caldi' che riguardano la legge di stabilità e la sempre più attesa Legge delega. "Speriamo di poter dare già in quella sede la data dell'udienza che dovrà fissare il Tar in seguito del nostro ricorso", conclude Pucci.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.