Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Ruta (G.Matica): "Occorre tavolo di confronto tra operatori e politici"

  • Scritto da Ac

Roma - “Si a un tavolo di confronto tra l'industria e la politica, come proposto questa mattina e discusso con la senatrice Emilia De Biasi, coinvolgendo, come auspicato da tutti, non solo il Mef, ma anche i ministeri di Salute, Sviluppo economico, Interni e Istruzione". È l'opinione di Massimo Ruta, presidente di G.Matica, che nel suo intervento al dibattito organizzato a CineCittà dallo stesso concessionario, parla di responsabilità di impresa, ma anche della politica. “Ritengo utile un coinvolgimento del ministero dell'Istruzione perché è fondamentale educare i giovani al consumo facendo conoscere la realtà del gioco, perché se ci sono divieti per i minori bisogna prima di tutto accertarsi che li sappiano gli stessi minori".

In particolare Ruta tira in ballo la legge di Stabilità e l'aumento del Preu, di grande attualità: "Come concessionari dello Stato non possiamo non osservare come i tempi previsto dal legislatore per la durata di una concessione fissati a 9 anni non siamo un periodo fittizio, ma un tempo stabilito tenendo conto della necessità di rientrare dall’investimento. Per questo sarebbe ragionevole intervenire con ritocchi della tassazione in linea con quei tempi, visto che comporta una rivisitazione dei nostri business plan, e non una volta l'anno come avviene più o meno sistematicamente, assistendo a continui rincari ad ogni Finanziaria”.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.