Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Marini (Acadi): "Nelle prossime settimane la sfida del tavolo di concertazione sulla delega fiscale"

  • Scritto da Redazione

"Quanto successo durante la discussione della Legge di Stabilità mette a rischio la vita di un intero comparto industriale e siamo chiamati fin da subito a lavorare per il corretto posizionamento dello stesso nel panorama economico italiano". E' quanto sottolinea il neo presidente di Acadi Matteo Marini. 

"Nelle prossime settimane - continua Marini - dobbiamo affrontare una sfida cruciale: l’annunciato tavolo di concertazione sulla delega fiscale. A tale proposito speriamo in un rinnovato confronto con il governo che possa scongiurare qualsiasi ulteriore contrasto tra lo Stato e il proprio braccio operativo, costituito dai concessionari degli apparecchi. La scelta di andare verso una nuova rappresentanza - prosegue il neo presidente - è stata fortemente voluta da alcuni concessionari Codere, Cogetech, HBG, Gmatica, Gamenet, Cirsa e Intralot e dai loro investitori internazionali che in passato hanno scommesso sull'Italia garantendo sviluppo e occupazione ma oggi sono fortemente preoccupati per il futuro delle proprie aziende. Per l'ennesima volta - conclude Matteo Marini - sono venute meno promesse e garanzie, stabilite per legge, e si sono cambiate le regole. Stavolta però non c'è più margine di trattativa perché rischiamo tutti di chiudere. Dobbiamo rimanere tutti uniti e sono sicuro che altre importanti e storiche realtà di settore possano presto aggiungersi a questo sfida”.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.