Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Stabilità, Sirignano (CoNaMi): "Impugneremo ciò che è anticostituzionale a tutela dei gestori"

  • Scritto da Redazione

Si svolgerà domani, a Milano (presso il Grand Hotel Palace Visconti, alle 17), la convention del consorzio CoNaMi, che riunisce le imprese che operano nella gestione degli apparecchi da intrattenimento.

Sergio Sirignano, coordinatore nazionale del consorzio, sottolinea: “Nel corso dell’incontro i relatori illustreranno la situazione e le azioni intraprese dal Consorzio, anche riguardo le misure contenute nella legge di Stabilità. Il problema è realmente serio. Si parla della chiusura di numerose aziende, con la conseguente perdita di posti di lavoro. Lo stato deve anche tenere conto che molti esercizi pubblici sono sostenuti dalla filiera e, quindi, ci sarebbe bisogno del coinvolgimento attivo della Camera di Commercio e della Confesercenti, perché a pagare le conseguenze delle misure contenute nella Stabilità non saranno solo i gestori, ma anche tanti esercenti. Non dimentichiamoci che lo stato da questo settore trae grandi risorse economiche. L’obiettivo del nostro Consorzio è quello di dimostrare allo Stato italiano le reali perdite economiche e finanziarie. Perdite non solo dal punto di vista erariale, ma anche di rappresentanza del settore. Inoltre l’articolo 53 della Costituzione dice che ‘tutti sono tenuti a concorrere alle spese pubbliche in ragione della loro capacità contributiva. Il sistema tributario è informato a criteri di progressività’. Quindi impugneremo tutto quello che è anticostituzionale per tutelare i nostri gestori”.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.