Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Comitato di Presidenza AS.TRO: ‘Impegno costante sul fronte Delega’

  • Scritto da Redazione GiocoNews

"L’esito del convegno del 9 giugno, organizzato da AS.TRO, con la partecipazione del sottosegretario Pier Paolo Baretta, ha consentito di cogliere una importante apertura del rappresentante del Governo verso alcuni temi centrali per la tutela della categoria, dalla cui effettiva concretizzazione in 'fatti' dipendono le sorti delle attuali imprese del settore. Lo stato attuale delle stesure delle bozze censite, infatti, sono ancora molto lontane dal garantire quel riconoscimento di dignità industriale necessaria a costruire una sicura base di permanenza del gestore, ciò comportando, inevitabilmente, ripercussioni immediate sul fronte della Stabilità (onere sostenibile solo al cospetto di una chiara e tutelata proiezione industriale della categoria)".

 

As.tro, l'associazione che rappresenta gli operatori del gioco lecito, torna a parlare gli attesi decreti attuativi della Delega fiscale. 

 

ATTENZIONE AL GESTORE - "Gli espressi riferimenti che si sono colti circa l’attuabilità di un miglior inquadramento della figura del gestore industrializzato, in un contesto di salvaguardia estendibile anche al prodottoche il medesimo sarà chiamato a condurre in esercizio, hanno indotto il comitato di presidenza ad una intensificazione delle attività in essere, sul fronte della documentazione da predisporre nelle interlocuzioni istituzionali", sottolinea l'associazione.

 

CONFRONTO PROSEGUE - "Ai consulenti interni sono stati affiancati professionisti esterni, incaricati di ottimizzare in tempi ristrettissimi il rapporto definitivo dell’associazione, a mezzo del quale AS.TRO coltiverà le percepite aperture al confronto, proponendo soluzioni migliorative per la salvaguardia degli operatori di settore che esprimono quei valori aggiunti per l’economia del Paese delineati nell’intervento del sottosegretario, sia sotto il profilo sistematico, sia sotto il profilo dei contenuti contrattuali minimi. Accantonato il timore suscitato da notizie di stampa, circa il paventato naufragio del decreto attuativo all’articolo 14 della legge delega fiscale, e rinfrancato dall’avanzato stato dei lavori scientifici – giuridici – economici da inserire nell’elaborato di categoria, il comitato di Presidenza ha aggiornato la seduta a data successiva al 24 giugno, dedicata ad un importante step dei lavori del tavolo tecnico interassociativo di Sistema Gioco Italia", conclude il Comitato di Presidenza. 

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.