Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Sapar: 'Comune di Novara accoglie richieste revisione regolamento giochi'

  • Scritto da Ca

La Sapar incontra l’Assessore al Commercio del Comune di Novara: accolta richiesta di revisione del regolamento giochi

Una delegazione dell’Associazione Nazionale Sapar è stata ricevuta questa mattina, 25 luglio, dall’assessore al Commercio del Comune di Novara, Franco Caressa, per discutere della normativa riguardante la disciplina degli orari di funzionamento degli apparecchi da gioco.

All’incontro hanno partecipato il vicepresidente Sapar Massimo Roma e il presidente della delegazione Piemonte/Valle d’Aosta Alessia Milesi, oltre ai rappresentanti di Confcommercio, Confesercenti, Fit e C.NA.
“La riunione è stata propositiva e positiva - ha dichiarato Massimo Roma -  l'assessore si è dimostrato interessato alle problematiche che stanno interessando il nostro settore; si è detto quindi fermamente convinto della necessità di modificare il precedente regolamento, rendendosi disponibile ad un dialogo costruttivo con tutte le sigle presenti. Mi auguro che, come promesso, entro fine mese venga presentata in giunta una revisione della legge confacente alle istanze presentate”.

Anche il presidente Milesi si è detta soddisfatta dell’incontro, visto che “l’assessore Caressa, a fronte delle nostre richieste e riflessioni, si è dimostrato interessato e disponibile a prendere in considerazione la revisione dell’ordinanza comunale della precedente giunta. Con le altre associazioni di categoria abbiamo trovato un minimo comune multiplo delle proposte sulle quali, mi auguro nel breve, si confronterà la nuova giunta”.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.