Logo

Rivoli, Tar respinge ancora richiesta di sospensione dell'ordinanza

Nuovo decreto cautelare del Tar Piemonte sull'ordinanza sugli orari slot nel Comune di Rivoli, in provincia di Torino.

Con un nuovo decreto cautelare di analogo tenore di quello precedente, il Tar Piemonte respinge l'istanza di misure cautelari con cui una società chiedeva l'annullamento, previa sospensione dell'efficacia, dei provvedimenti con cui il Comune di Rivoli (Torino) reca disposizioni sugli orari di funzionamento e prescrizioni per l'esercizio degli apparecchi di gioco con vincita in denaro. Fissando per il 31 gennaio prossimo la trattazione collegiale della domanda cautelare, i giudici considera che “in merito a ricorsi aventi analogo oggetto questa Sezione si è ripetutamente espressa in termini negativi, anche in tempi recenti, per quanto riguarda le istanze cautelari” e che “per quanto specificamente riguarda i provvedimenti del Comune di Rivoli impugnati con il ricorso in epigrafe, è stata recentemente respinta una analoga istanza di misure cautelari provvisorie”, con motivazioni che vengono richiamate e condivise.

 

 

© Copyright 2017 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552. Tutti i diritti riservati.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.