Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Tar Lazio: 'Sì a cancellazione da albo Ries per interdittiva antimafia'

  • Scritto da Fm

Il Tar Lazio conferma la cancellazione dall'albo Ries per una società di gioco oggetto di interdittiva antimafia in Liguria.

 

"Non ricorrono nella fattispecie i presupposti utili per la concessione della richiesta misura cautelare, in quanto - dagli elementi di valutazione acquisiti in corso di causa - non emergono profili che inducono ad una ragionevole previsione sull'esito favorevole del ricorso, perché il provvedimento impugnato è stato adottato all’esito di una adeguata istruttoria e risulta congruamente motivato sulla base di una informativa interdittiva antimafia del Prefetto di Genova".


Con questa motivazione il Tar Lazio ha respinto il ricorso presentato da M.P. Giochi Srl contro l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli per l'annullamento della cancellazione dell'impresa dall'elenco dei soggetti che svolgono attività funzionale alla raccolta di gioco pubblico mediante apparecchi da intrattenimento con vincita in denaro (Albo Ries) disposta dell'Ufficio dei Monopoli per la Regione Liguria.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.