Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Sala giochi a Bolzano, Tar accoglie istanza cautelare contro decadenza

  • Scritto da Anna Maria Rengo

Il Tar Bolzano ha accolto l'istanza cautelare contro la decadenza dell'autorizzazione di una sala giochi.

Con un decreto, il Tar di Bolzano ha accolto la domanda cautelare presentata dalla società titolare di una sala giochi nei confronti del provvedimento con cui la Provincia aveva disposto la decadenza dell'autorizzazione a gestire una sala giochi del capoluogo.

Il provvedimento impugnato, si legge nel decreto, "non ha ancora avuto esecuzione" e si ravvisa "l’esistenza di una situazione che concreti l’estrema urgenza di prevenire effetti irreversibili e irreparabili, tali da non permettere di attendere il tempo intercorrente fino alla prima camera di consiglio utile". La trattazione collegiale in camera di consiglio è stata fissata per il 23 maggio.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.