Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Consiglio di Stato: no a istanza cautelare contro regolamento giochi Venezia

  • Scritto da Redazione

Il Consiglio di Stato respinge l'istanza cautelare contro il regolamento comunale di Venezia sul gioco di un esercente.

"Considerato che non ricorre il caso dell’estrema gravità e urgenza tali da non consentire la dilazione fino alla camera di consiglio dell’intervento cautelare", il Consiglio di stato ha deciso di respingere l'istanza cautelare di un esercente giochi contro il Comune di Venezia per la riforma della nota con cui il ricorrente è stato diffidato ad esercitare l'attività di giochi in alcuni locali e di ogni altro atto analogo, relativo, presupposto e conseguente, e comunque connesso, con specifico riferimento al “Regolamento comunale in materia di giochi”. Fissa, per la discussione, la camera di consiglio del 31 agosto 2017.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.