Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Tar Lazio: 'Cancellazione da Ries, tutelare interesse pubblico'

  • Scritto da Fm

Il Tar Lazio rigetta ricorso di una società di gioco contro cancellazione dal Ries per tutelare interessi di rilievo pubblico generale.

 

"In esito ad una sommaria delibazione del gravame propria della presente fase cautelare del giudizio, le censure proposte dalla parte ricorrente, pur essendo state prospettate con dovizia di argomenti, hanno ad oggetto questioni controverse che richiedono, per la loro delicatezza e complessità, un approfondito esame nel merito.
Nella comparazione degli interessi coinvolti nel presente contenzioso, gli estremi di danno allegati dalla parte ricorrente appaiono, allo stato, recessivi a fronte degli interessi di rilievo pubblico generale sottesi al provvedimento impugnato".


Per questi motivi il Tar Lazio ha rigettato il ricorso di una società di gioco contro
l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli per l'annullamento previa sospensione dell'efficacia, del provvedimento di cancellazione dall’elenco dei soggetti che svolgono attività funzionale alla raccolta di gioco pubblico mediante apparecchio di intrattenimento con vincita in denaro.

I giudici hanno compensato le spese di lite della presente fase cautelare.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.