Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Ancona, Gioacchini (As.Tro): 'Comune ha voluto approfondire il tema gioco'

  • Scritto da Sm

Paolo Gioacchini, vicepresidente As.tro Confindustria Sit e delegato della regione Marche commenta le nuove disposizioni del comune di Ancona sul gioco.

"L'aspetto positivo non è tanto nel tipo di provvedimento adottato dal comune, quanto nel fatto che l'amministrazione ha voluto approfondire il tema, anche ascoltando le nostre istanze, oltre ad acquisire i vari pareri degli operatori socio sanitari. Solo dopo vari confronti si è arrivati ad interventi meno invasivi e che hanno cercato di trovare un equilibrio tra diverse esigente". Lo sottolinea a Gioconews.it Paolo Gioacchini, vicepresidente nazionale dell'associazione As.tro Confindustria Sit e delegato della regione Marche, commentando le azioni del comune di Ancona sul gioco.

Entrando in un'analisi più dettagliata del provvedimento, “restano però delle criticità, legate ad esempio all'aver preso in considerazione solo gli apparecchi da intrattenimento e ad aver previsto un lasso temporale di accensione delle macchine che, per le sale che hanno solo Awp e Vlt, non è adeguato", conclude.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.