Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it
Log in

Cessazione attività Vlt, Tar Puglia: 'Camera di consiglio il 24 ottobre'

  • Scritto da Fm

Il Tar Puglia fissa per il 24 ottobre 2018 la trattazione collegiale del ricorso di una società contro cessazione dell'attività di gioco con Vlt.

 

È fissata per la camera di consiglio del 24 ottobre 2018 la trattazione collegiale al Tar Puglia del ricorso mosso da una società contro il Comune di Gioia del Colle (Ba) e la Questura di Bari per l'annullamento previa sospensiva della determinazione del responsabile del settore Suap avente ad oggetto: “Cessazione dell'attività di gioco mediante apparecchi Vlt”.

 

Oggetto del contendere anche l'autorizzazione del Questore della Provincia di Bari, nella parte in cui reca la specificazione che il relativo rilascio viene effettuato “ai soli fini di pubblica sicurezza, fatte salve le limitazioni imposte da norme di legge statale, regionale o da regolamento comunale e, in particolare, da quelle inerenti alla nuova collocazione di apparecchi a distanza dai luoghi sensibili, ai sensi della L.R. n. 43/2013 e relativi atti attuativi”, il regolamento del Comune di Gioia del Colle recante la “Disciplina delle licenze e le autorizzazioni comunali relative all'esercizio dei giochi leciti”, la Circolare del Ministero dell'Interno del 19 marzo 2018, nella parte in cui assume che la competenza delle Questure al rilascio delle autorizzazioni è limitata alle nuove richieste ed ai procedimenti amministrativi in corso.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.